:::Vittoria Arte:::
La galleria  

La passione per la pittura e per le opere d'arte è stata la molla che ha spinto Gino Baglieri a far nascere la SCRI.BA ARTE, un'associazione culturale promotrice di eventi culturali di alto spessore isolano e nazionale.
La passione per l'arte e la competenza in un campo, di molte sfaccettature, hanno fatto sì che oggi la SCRI.BA è considerata di ottima professionalità nel settore delle organizzazioni delle Fiere d'Arte. Non solo, dal 7 Dicembre 2002 apre anche una galleria d'Arte ove si alterneranno Maestri che hanno fatto la storia dell'Arte contemporanea e moderna.
Dunque la SCRI.BA, dimostra come il privato ed il pubblico attraverso spazi di mercato possa mantenersi in sintonia con la cultura, se non anticipatore di idee avanguardistiche.

Non mancano in Italia e all'estero esempi del genere, e proprio con i maestri Dalì, Solferino, Buldrini, Gino Baglieri vuole realizzare il sogno, oltre che come pittore anche di gallerista.
E' passato più di un decennio e molti nomi sono entrati nella vita di Gino Baglieri. Non è esagerato dire che lo spazio di VittoriArte prima e della Scri.ba adesso, propongano rassegne di volta in volta come avvenimenti non solo di mercato, ma di Artisti legati del tempo moderno e del tempo contemporaneo.

Dal 1993 Gino Baglieri, amalgama l'amicizia, la stima, la serietà, la professionalità con pittori che proprio in quegli anni conosce, tra cui spiccano i nomi di Annigoni, Treccani, Fiume, Sassu , Brindisi, Conservo, Solferino, Dalì, Rosati, Xanti Battaglia, Bonanno, D. Romano, Brugnoli e tanti altri oltre ai critici quali: Paolo Levi, Martucci, Trombatori, Sgarbi, Paloscia, Monteverdi, C. Strano, Passoni, Fabiani, Segato ed altri.
Lo spiccato spirito imprenditoriale rende più agevole il contatto con le gallerie quali: la "56" di Bologna, Rotini di Livorno, Deniarte di Roma, Bonaparte di Milano, LI.ARTE di Palermo, Quadrifoglio di Siracusa ecc.

Pur trattando i grandi maestri, non dimentica i giovani pittori emergenti.
Nel 1994 propone la 1° Biennale d'Arte Siciliana a livello nazionale, mostra concorso, così nel '96-'98-2000, la fiera d'Arte del Sud "VITTORIARTE" definita da Vittorio Sgarbi:"Un fiore nel deserto" si inserisce con professionalità nell'ambito delle fiere nazionali.

 

Nel Novembre del 2002 l'apertura della galleria ScribArte l'intraprendenza della componente apre.
Il rapporto con i suoi clienti, viene per universale principio, considerato sacro.
L'acquisto di un'opera d'arte, dice G.B., può rappresentare anche un notevole sacrificio e perciò essa deve essere vera e genuina. Dunque la galleria SCRI.BA ARTE (l'ultima nata nel centro storico di Vittoria - RG), è uno spazio espositivo interamente dedicato ad artisti in cerca di consacrazione, e oltre ad offrire al pubblico più tradizionale una selezione di "storici" di alto valore qualitativo, si presenta alla città vittoriese con un altro evento culturale di certo rilievo.

Mi auguro che, col proporre vera Arte dei Maestri moderni e contemporanei e il presentare artisti emergenti di valida assonanza pittorica e scultorea, la gente possa veramente esprimersi e incontrarsi nel "salotto" della galleria, non per creare un club, ma per proporre e svegliare i tanti che sono prigionieri dell'ignoranza artistica.

 

 

powered by HGO Comm&Tech